22/7/2019

San Lorenzo Lodi

Calcio a 5 – CSI Lodi

Tornari Assicurazioni

XVII Giornata: Bargano 2012 – S. Lorenzo 7-3

Posted by Ghizzo On febbraio - 27 - 2014

Il San Lorenzo torna a casa con un’altra sconfitta (la terza di fila) dalla trasferta di Borgo S. Giovanni contro il Bargano 2012. Partita dai due volti per i nostri ragazzi, che non sono riusciti a tenere alta la concentrazione per tutti i 50 minuti e che dopo essersi portati sul 3-1 e aver controllato a lungo il gioco, vengono travolti dalla maggiore verve degli avversari, bravi a non mollare nonostante lo svantaggio e a sfruttare i troppi errori in impostazione dei nostri, che hanno aperto spazi in difesa e troppe ripartenze agli avversari.

Senza nulla togliere ai meriti del Bargano, si poteva fare molto di più e portare a casa qualche punto, ma l’assenza di Simo in attacco grava pesantemente sulla nostra fase offensiva e una condizione fisica non ottimale non permette ai nostri di esprimersi come saprebbero.

Il terzo stop di fila deve far riflettere, ma come al solito la ricetta è il lavoro e la concentrazione e ancora una volta il Sanlo riuscirà a venire fuori da un momento difficile.

Si parte con Jolo in porta, Junior e Marco in difesa, Nutz e Stefano in avanti, in panchina a disposizione Moro, Ote e Gizzu.

Il Bargano nei primi minuti non si espone e lascia il controllo di palla al S. Lorenzo, che prova a trovare varchi nella difesa avversaria, mentre i padroni di casa, con veloci ripartenze, riescono ad arrivare al tiro in un paio di occasioni, ma non centrando mai la porta.

Con il passare dei minuti la squadra alza il baricentro e comincia a creare occasioni, ma si deve arrivare alla metà del primo tempo per passare in vantaggio quando Marco, con una bella azione personale, serve a Stefano una palla solo da appoggiare in rete.

Il portiere avversario salva in un altro paio di occasioni la propria porta, il Bargano non riesce a proporre il solito gioco propositivo e il pallino resta quindi nei piedi dei nostri giocatori.

Ancora una bella azione sulla destra di Marco, con assist per Stefano che batte il portiere, fissa il parziale sullo 0-2 e la squadra sembra in grado di controllare la partita.

Nel finale di tempo il Bargano però comincia ad attaccare a testa bassa, Jolo si oppone in un paio di occasioni e poi i padroni di casa colpiscono il palo esterno, infine con un’azione personale partita dalla difesa, un difensore del Bargano trova il diagonale giusto per accorciare le distanze.

Il primo tempo si chiude così sull’1-2 per noi.

Nella ripresa l’attenzione resta alta e grazie a un bellissimo anticipo di Junior a metà campo e al successivo assist per il Nutz che non fallisce, arriva anche la rete dell’1-3.

Poi accade l’impensabile.

Complice la stanchezza e un calo di concentrazione, diventiamo macchinosi nella fase offensiva e lasciamo diversi spazi per il contropiede al Bargano.

Che non si fa pregare: nel giro di pochi minuti i padroni di casa riescono a riequilibrare la partita e a portarsi sul 3-3.

Sarà il colpo subito, sarà la difficoltà a esprimersi in avanti, nonostante qualche occasione creata, ma non sfruttata, ma il Sanlo non riesce a rispondere alla maggiore freschezza degli avversari, che si ritrovano a quattro minuti dalla fine sotto 5-3, grazie a un veloce contropiede e a una rete su calcio d’angolo degli avversari.

Il Sanlo si butta in avanti, spreca in almeno due occasioni la possibilità di contropiede in superiorità numerica e sbaglia un gol clamoroso con il Nutz; sul ribaltamento di fronte gli avversari mettono a segno la rete del 6-3 che chiude di fatto la partita.

Prima dello scadere c’è tempo anche per il definitivo 7-3, poi l’arbitro fischia la fine dell’incontro.

Un’altra sconfitta che fa preoccupare, ma come detto sopra l’antidoto è il lavoro e la buona volontà. Già da stasera agli allenamenti e poi alla prossima partita dobbiamo far capire prima di tutto a noi stessi che è stato solo un momento no.

Forza Sanlo!

    Designed by website templates